Come scegliere la migliore web agency

Nessun Commento

Caro lettore, non posso certo dirti quale sia la migliore web agency in assoluto, nel mercato ce ne sono di ottime, talmente buone che se le possono permettere solo i grandi brand quali Coca Cola, Apple, Microsoft etc. Tuttavia quello che posso fare per te è aiutarti a non cadere nella trappola di certi venditori di fuffa che propongono siti a 400 euro o meno.

Leggi qui come scegliere una buona agenzia

Mi capita spesso, parlando con i clienti di scontrarmi riguardo alla necessità di creare un progetto web completo, capace quindi di produrre la ricchezza che il cliente necessita.

Sulla base di questo principio ottimizziamo sempre i contenuti dei siti dei nostri clienti perché sappiamo che al giorno d’oggi c’è gente che vende miserabili oscenità, preparate in una giornata che non solo non ripagheranno mai l’investimento ma contribuiranno a deteriorare la reputazione dell’azienda che acquista il prodotto.

La formazione del consulente è necessaria non solo al fine di educare i clienti ad agire e a considerare dei metodi alternativi di ricerca clienti, ma anche a diffidare di chi offre loro siti in ottica di quantità e non di qualità.

Non ho ancora capito se sia la banalità o l’estrema stupidità che permette ad alcuni di improvvisarsi esperti di marketing, convinti che al giorno d’oggi le aziende non possano spendere più di 400 euro su un sito.

Sulla base della loro inesperienza in termini di sviluppo web, di capacità di leadership e di innovazione propongono al mercato siti cloni l’uno dell’altro con sfondi diversi.

La loro inettitudine è talmente elevata da non essere capaci o peggio ancora di non considerare importante, la rimozione di quelle parti di codice  prodotto dai programmi gratuiti che usano e che in un modo o nell’altro segnano la bassa qualità del prodotto che vendono e quindi rovinano il loro cliente di fronte al mercato.

Questa politica al ribasso, che svantaggia moltissimo il cliente, i designer (che non hanno volontà a creare valore aggiunto) rovina soprattutto il mercato bruciando una grossa quantità di denaro senza erogare nessun servizio.

Come scegliere una buona azienda di creazione siti web

  • Una buona azienda di creazione siti web non gioca al gioco del ribasso perché sa che se quel cliente non vuoi qualità, qualche suo concorrente la sta cercando;
  • Una buona azienda di sviluppo web crea dei siti web di successo e non delle banalità clonate l’una dall’altro ricche di errori tecnici;
  • Una buona azienda di creazione siti web ha SEMPRE un sito web pulito, bello e coordinato;
  • Una buona azienda di sviluppo web, cambia la propria campagna di comunicazione almeno ogni 1 – 2 anni;
  • Le aziende che producono siti web di qualità hanno personale con elevate competenze tecniche;
  • A una buona azienda di sviluppo web servono al massimo 2 proposte grafiche per convincerti;

Web Specialist e Business Developer Laureato nel 2003 al primo corso di Laurea sull’Information Technology in Italia, seguo, vivo e lavoro con passione nei campi del web marketing, web design e web development. Metto le mie conoscenze e le mie capacità al servizio di aziende italiane e straniere cercando di sviluppare non solo l’apparato tecnologico ma anche la rete commerciale e di marketing per aiutarle a vendere di più e con più semplicità. Nel corso della mia carriera lavorativa ho lavorato in importanti realtà come Microsoft Irlanda, Tim, Alfio Bardolla Training Company in qualità di designer o sviluppatore web e marketer. Sono anche il fondatore di Ecletticamente, un network di autori e coach in ambito crescita personale, seduzione, miglioramento, relazioni.. che ha come obiettivo la promozione dei suoi autori e la fornitura di contenuti di qualità per i suoi utenti.