Come installare e configurare YARPP – Yet Another Related Posts Plugin

Nessun Commento

 

Yet Another Related Posts Plugin, per gli amici YARPP, è uno tra i plugin più popolari di WordPress che vanta attualmente più 3.500.000 downloads e 300.000 installazioni attive con una valutazione media dei recensori di 4 stelle su 5.

 

Cos’è YARPP – Yet Another Related Posts Plugin

Questo plugin consente automaticamente, attraverso un accurato e versatile algoritmo, di determinare la correlazione tra il post principale (per intenderci, l’articolo che stai leggendo in quel momento) e quelli pubblicati in precedenza prendendo in considerazione il testo dell’articolo, il titolo, i tag, le tassonomie e le categorie assegnate.

Questa correlazione verrà visualizzata attraverso miniature o link dei post pertinenti che potranno condurre i tuoi visitatori alla loro lettura prolungando così la permanenza sul tuo blog. Le miniature (o i link) possono essere posizionate in fondo all’articolo principale oppure nel menu laterale attraverso un widget.

 

Installare YARPP – Yet Another Related Posts Plugin

  1. Entra nel pannello di amministrazione di WordPress e clicca su Plugin
  2. Seleziona Aggiungi nuovo
  3. Nel box di ricerca scrivi YARPP oppure Yet Another Related Posts Plugin e clicca su Cerca plugin

installare plugin wordpress yarpp yet another related posts

  1. Clicca su Installa adesso e Procedi
  2. Clicca su Attiva plugin
  3. Entra nuovamente nel pannello di amministrazione e seleziona Impostazioni
  4. Clicca su YARPP per settare le impostazioni

 

Configurare YARPP – Yet Another Related Posts Plugin

La configurazione è davvero intuitiva e versatile. Si può intervenire su quattro sezioni:

Veduta di Insieme

Non farei troppi cambiamenti. Nella mia configurazione ho solo eliminato la categoria Uncategorized.

 

Affinità

Con Valore di Corrispondenza, puoi regolare la restrizione di rilevanza tra gli articoli. Quanto più alto sarà il valore di corrispondenza, maggiore sarà la restrizione.

Altrettanto intuitive le opzioni legate alle variabili Titoli, Contenuti, Categorie e Tag che puoi far prendere in considerazione o meno dall’algoritmo del plugin.

Nota: YARPP potrebbe avere difficoltà nel costruire una corretta correlazione con lingue che non contemplano spazi tra parole come il cinese, il giapponese ecc. Per queste lingue attivare solo Tag e Categorie.

Consiglio di lasciare disattivato, Mostra i risultati da tutti i tipi di post e Desideri mostrare solamente gli articoli pubblicati in precedenza?

 

Opzioni di Visualizzazione Sito

Seleziona solo Articoli per la funzione Automatically display related content from YARPP Basic on:

Lascia disattivato Also display in archives

Per il numero massimo di articoli correlati imposta il numero più consono all’area di pubblicazione che hai riservato ai post del tuo blog. Suggerisco di indicare almeno 3 articoli correlati.

Decidi se voi far vedere solo il testo degli articoli correlati o le miniature con titolo.

In Disposizione dei risultati puoi decidere a tua discrezione l’ordinamento degli articoli secondo le dinamiche di traffico, commenti e condivisioni.

 

Opzioni di Visualizzazione RSS Feed

Si tratta di una maschera di configurazione analoga alla precedente per la gestione di RSS feed.

Opzioni Affinità

configurare-affinita-plugin-wordpress-yarpp-yet-another-related-posts

Opzioni di visualizzazione nel tuo feed

configurare-rss-feed-plugin-wordpress-yarpp-yet-another-related-posts

Veduta di insieme

configurare-veduta-insieme-plugin-wordpress-yarpp-yet-another-related-posts

Opzioni di visualizzazione nel tuo blog

configurare-visualizzazione-plugin-wordpress-yarpp-yet-another-related-posts

 

 

Pregi e difetti di YARPP – Yet Another Related Posts Plugin

Pregi: automatico, accurato, flessibile ed intuitivo. Mostra gli articoli correlati come miniature o visualizzazione di testo/link. Supporta la visualizzazione di post correlati in RSS feeds.

Testato con P3 Plugin Profiler, risulta comunque più veloce di plugin come WP Rollback, Akismet, Broken Link Checker, Contact Form 7 e Speed Booster Pack. Solo per citarne alcuni.

Difetti: Nonostante la sua popolarità, YARPP potrebbe presentare inconvenienti legati ad un intenso uso delle risorse sul database tramite query inefficienti, caching non ben integrato oppure potrebbe andare in conflitto con altri plugin installati come Contextual Related Posts, Disqus, SEO Page Plugin, Pagebar 2, WP Contact Form III plugin e Contact Form Plugin.

YARPP non è compatibile con WPML plugin. Se avete intenzione di creare un sito WordPress multilingue, allora si potrebbe optare per Polylang. Polylang ha comunque pubblicato un tutorial per interagire con YARPP.

Alcuni servizi di hosting ritengono che questo plugin crei seri problemi ad una gamma di servizi gestiti con WordPress. Non si esclude quindi che sia elencato in blacklist. Ad ogni modo, chi si avvale di servizi economicamente accessibili di hosting quali Aruba, Tophost e Server.it, secondo la mia esperienza, non dovrebbe avere nessun tipo di problema.

In generale, la versione Pro dovrebbe comunque risolvere questi problemi tecnici alleggerendo così il lavoro sui server.

Versione PRO di YARPP – Yet Another Related Posts Plugin

La versione Pro è gratuita. Richiede solo una tua registrazione. Tra le funzioni più importanti, offre la possibilità di monetizzare attraverso la visualizzazione di contenuti sponsorizzati, personalizzare il layout delle miniature, ottenere reporting dettagliati.

È possibile combinare YARPP Basic e YARPP Pro per ottenere il meglio da entrambe le versioni.

 

Requisiti minimi per YARPP – Yet Another Related Posts Plugin

Questo plugin richiede PHP 5, MySQL 4.1 e WordPress 3.3 o superiore

Link: https://wordpress.org/plugins/yet-another-related-posts-plugin/

Raffaele De Sandro Salvati. Sono nato a Foggia ed ho compiuto 25 anni, venti anni fa. Ho iniziato ad occuparmi di computer grafica, 3D design e computer animation nel 1992. Due anni dopo effettuo le prime esperienze di computer art, progettazione grafica nel campo editoriale e pubblicitario e trasferitomi a Bologna, dal 1996 al 2000 ho svolto la libera professione nel settore immagine e promozione interessandomi di grafica web and multimedial design per cd-rom interattivi. Dal 2000 e per 11 anni ho prestato servizio presso un’azienda commerciale bolognese come controller, esperienza che mi ha permesso di conoscere l’organizzazione ed il funzionamento di tutti i processi aziendali. Trasferitomi a Cento, provincia di Ferrara, nei tre anni a seguire mi sono occupato di Comunicazione Politica, Associativa e Web per associazioni no-profit. Dal 2015 mi occupo di tutto quello che riguarda le problematiche legate all’analisi, l’implementazione e le strategie di comunicazione e promozione di una qualsiasi attività su Internet.