Recensione su Neuro Web Design (parte 2)

1 Commento

La scorsa settimana ti ho parlato di Neuro Web Design, il manualetto scritto da Susan M Weinschenk, che ti spiega come costruire siti web persuasivi.

Come ti ho anticipato la scorsa volta, Neuro Web Design si rifà per molti aspetti al libro di Robert Cialdini: “le armi della persuasione”, riproponendo i 6 principi base della persuasione già descritti nel bestseller del professore americano, e introducendo alcune argomentazioni nuove.

Tuttavia ciò che mi sembra maggiormente rilevante è che questo libro non è un testo accademico ma un manuale realmente pratico, adatto quindi a essere utilizzato nel giro di pochi giorni (prima l’ho definito manualetto per via della sua dimensione, solo 162 pagine).

Ogni capitolo presenta un sommario degli argomenti che affronta, e una sintesi riassuntiva. Ciò rende veramente agevole accedere alle informazioni di proprio interesse.

Inoltre, una cosa che mi ha colpito positivamente di Neuro Web Design è la bibliografia dei libri letti dalla Weinschenk per redigere il libro. Inutile dire quanto una bibliografia sia importante, se non altro per poter avere una buona lista di libri da comperare per approfondire l’argomento.

Detto questo continuerei presentandoti i capitoli 4, 5 e 6 molto brevemente.

Il capitolo 4 descrive il meccanismo di “scarsità” Il meccanismo di scarsità, anche questo abbondantemente descritto nel libro di Cialdini e studiato dagli psicologi Worchel, Lee e Adewole, propone diversi modelli di uso.

In definitiva il meccanismo di scarsità può essere applicato a:

una quantità di oggetti: ULTIMI 10 PEZZI DISPONIBILI

un tempo limite: AFFRETTATI, DISPONIBILE ANCORA PER POCHI MINUTI

esclusività: SOLO PER TE

inaccessibilità: SPIACENTE IL PRODOTTO NON È PIÙ DISPONIBILE

Il capitolo 5 spiega cosa succede quando ci vengono proposte troppe opportunità di scelta. Ho trovato questo capitolo decisamente interessante  e di ispirazione per un tentativo di viral marketing system nonché per capire quante scelte offrire ai miei utenti, e come vendere prodotti più costosi, ovvero come fare up-selling.

Il capitolo 6 è illuminante. Si intitola “Parlare all’egocentrica mente inconscia”. In questo capitolo viene descritto come sesso, pericolo e cibo siano elementi fondamentali per catturare l’attenzione dei tuoi utenti.

Praticamente quello che fa il TG Studio Aperto

Non perderti la prossima recensione di Neuro Web Design e ricorda che puoi acquistare questo libro praticamente in ogni libreria, oppure on-line sul sito di Amazon semplicemente cliccando questo link.

Ti consiglio però di comperare questo libro assieme a “Le armi della Persuasione” di Cialdini. Libro che approfondirai successivamente quando avrai letto un paio di volte Neuro Web Design.

Web Specialist e Business Developer Laureato nel 2003 al primo corso di Laurea sull’Information Technology in Italia, seguo, vivo e lavoro con passione nei campi del web marketing, web design e web development. Metto le mie conoscenze e le mie capacità al servizio di aziende italiane e straniere cercando di sviluppare non solo l’apparato tecnologico ma anche la rete commerciale e di marketing per aiutarle a vendere di più e con più semplicità. Nel corso della mia carriera lavorativa ho lavorato in importanti realtà come Microsoft Irlanda, Tim, Alfio Bardolla Training Company in qualità di designer o sviluppatore web e marketer. Sono anche il fondatore di Ecletticamente, un network di autori e coach in ambito crescita personale, seduzione, miglioramento, relazioni.. che ha come obiettivo la promozione dei suoi autori e la fornitura di contenuti di qualità per i suoi utenti.

 

Leave a Comment