Applicazioni trappola su Facebook
Applicazioni trappola su Facebook

Facebook è sicuramente fortissimo dal punto di vista virale.

Motlissimi contenuti vengono diffusi in estrema velocità sfruttando la caratteristica sociale del passaparola su Facebook.

Sfruttando questo meccanismo alcune applicazioni Facebook, sono state create per fare lead generation, o purtroppo anche per diffondere antipatici virus.

In genere queste applicazioni funzionano tutte allo stesso modo:

  1. Si legge il commento-post di un amico che dice qualcosa del tipo: “Fantastico ho guadagnato 2000 euro con questo sito
  2. Per curiosità e per fiducia nel nostro amico si clicca il link
  3. La pagina di destinazione ci chiede di cliccare sul tasto “MI PIACE” per proseguire
  4. Ci viene richiesto di lasciare un commento (nel frattempo è stato creato sul tuo profilo un link uguale a quello da te cliccato per colpire i tuoi amici)
  5. Si viene rediretti alla risorsa tanto bramata

Nell’articolo Come catturare l’evento onclick sul pulsante MI PIACE di Facebook che trovi dal 25 novembre, ti spiego come poter ottenere questo risultato .


Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!